Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2022

Indice della pagina



5 dicembre 2020

Roma, 5 dicembre 2020

 

Alla cortese attenzione

Del Ministro prof. Gaetano Manfredi

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

dell'On. Sottosegretario di Stato dott. Giuseppe De Cristofaro

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

Al Segretario Generale dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

Al Presidente dell'INPS Dott. Pasquale Tridico

 

LORO SEDI

Oggetto: Raccomandazione concernente il ripristino delle borse di studio INPS per dottorandi di ricerca

 

Adunanza del 3, 4, 5 dicembre 2020

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

VISTO il Bando di concorso per l'attribuzione di borse di studio per corsi universitari di laurea per l'anno accademico 2017-2018 per corsi universitari di specializzazione post lauream emanato dall'Istituto nazionale per la previdenza sociale in data 13 dicembre 2019 a firma del direttore generale Rocco Lauria;

 

CONSIDERATO che il suindicato Bando escludeva dalla partecipazione gli iscritti a corsi di dottorato di ricerca, contrariamente a quanto disposto dal precedente bando dell'anno 2018, valente per l'anno accademico 2016/2017;

 

RITENUTO il rilievo del finanziamento del Bando borse di studio INPS e la sua utilità a ristorare dottorandi non percettori di borsa di studio dalle spese affrontate per la frequenza dei corsi e i periodi di ricerca, in Italia e all'estero;

 

RILEVATA la necessità, nell'imminenza della elaborazione e pubblicazione del bando per l'anno 2020, di interloquire con l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

 

RACCOMANDA

 

Che il Ministero avvii ogni interlocuzione con l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale allo scopo di reintrodurre il finanziamento di borse di studio per dottorandi in possesso dei requisiti ulteriori richiesti dall'emanando bando e consentire altresì, ai dottorandi esclusi dal precedente bando dell'anno 2019, di accedere comunque al finanziamento delle borse di studio per l'attività di ricerca compiuta nell'anno accademico 2017-2018, anche attraverso la maggiorazione delle risorse spettanti per l'anno 2020.



Versione pdf del documento