Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2022

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2021richiesta di introduzione nel piano di studio dei corsi di laurea in medicina di insegnamenti teorici ed esperienze professionalizzanti relativi all’ambito della metodologia della ricerca

17 maggio 2021

Roma lì 17/05/2021

All'attenzione dell'On. Ministra Prof.ssa Maria Cristina Messa

 

Alla Segretaria Generale Letizia Maria letizia Melina

 

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

 

Oggetto: richiesta di introduzione nel piano di studio dei corsi di laurea in medicina di insegnamenti teorici ed esperienze professionalizzanti relativi all'ambito della metodologia della ricerca

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

CONSIDERATO che durante il percorso di formazione medica l'attività di ricerca viene spesso differita al dottorato e che questo viene intrapreso in larga parte dei casi successivamente al percorso di specializzazione comportando per un numero molto ristretto di laureati in medicina un ritardo significativo nell'ingresso del mondo della ricerca scientifica;

 

CONSIDERATO che nell'offerta formativa dei Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia spesso non sono presenti corsi volti a presentare allo studente le caratteristiche e il funzionamento della ricerca e ad introdurlo all'apprendimento delle tecniche e metodologie della ricerca quali, ad esempio, la capacità di leggere e valutare la qualità di un articolo scientifico;

 

CONSIDERATO che in alcune università italiane esistono già particolari progetti quali il Programma Virgilio, presente nell'Università degli Studi di Milano Statale e nell'Università degli Studi di Milano Bicocca, e il Double degree proposto dall'Università degli studi di Torino, ai quali lo studente di medicina può facoltativamente prendere parte durante il percorso formativo universitario;

 

CONSIDERATO che il coinvolgimento in progetti di ricerca di questo tipo permette allo studente di conoscere e venire a contatto con modelli e metodi di ricerca attraverso una progressiva partecipazione all'attività di ricerca che permette, ad esempio, di sviluppare la capacità di concepire e svolgere un progetto di ricerca autonomo;

 

CONSIDERATO che la partecipazione a tali progetti può aggiungere all'intero percorso formativo universitario un valore esperienziale importantissimo e che tale valore potrebbe rivelarsi decisivo nel fornire ulteriori capacità e competenze utili, ad esempio, per la stesura di una tesi di laurea di qualità;

 

 

CHIEDE

 

che venga introdotto nel piano di studio dei corsi di laurea in medicina un insegnamento opzionale relativo alla metodologia della ricerca, attuato sia attraverso la didattica frontale che attività professionalizzanti laboratoriali, che consenta agli studenti di approcciarsi al mondo della ricerca già prima della laurea e di poter affrontare il percorso di specializzazione avendo già acquisito le nozioni di base utili ad una produttiva attività di investigazione scientifica.



Versione pdf del documento