Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2022

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2021Possibilità di vaccinazione per gli studenti fuori sede nella regione di domicilio

12 febbraio 2021

Roma, 12 Febbraio 2021

Alla cortese attenzione

dell'On. Ministro

prof. Gaetano Manfredi

Ministero dell'Università e della Ricerca

dell'On. Sottosegretario

Dott. Giuseppe De Cristofaro

Ministero dell'Università e della Ricerca

Al Segretario Generale

dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Università e della Ricerca

e p.c.

Al Ministro della Salute

On. Roberto Speranza

Al Commissario Straordinario per l'Emergenza Sanitaria

Dott. Domenico Arcuri

 

Alla Presidente della Commissione XII della

Camera dei Deputati

On. Marialucia Lorefice

 

Alla Presidente della Commissione XII del

Senato della Repubblica

On. Annamaria Parente

LORO SEDI

Oggetto: Possibilità di vaccinazione per gli studenti fuori sede nella regione di domicilio

Adunanza 11 e 12 febbraio 2021

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

VISTO l'art. 16 della Costituzione;

VISTO l'art. 32 della costituzione che tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività;

VISTO il prossimo allargamento della campagna vaccinale a tutte le fasce della popolazione del Paese;

VISTO le linee guida del Piano strategico per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 (presentate il 2 dicembre 2020 e aggiornato con Decreto 2 gennaio 2021), elaborate da ministero della Salute, Commissario Straordinario per l'Emergenza, Istituto Superiore di Sanità, Agenas e Aifa;

CONSIDERATO che il ministero della Salute in collaborazione con la struttura del Commissario Straordinario per l'emergenza COVID, AIFA, ISS e AGENAS ha elaborato il documento, dell'8 febbraio 2021, di aggiornamento delle categorie e dell'ordine di priorità;

TENUTO CONTO che nelle "Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19." nelle vaccinazioni per gli under 55 è stata data priorità agli appartenenti al mondo della scuola, ma non è stata fatta menzione di coloro che appartengono al mondo universitario;

CONSIDERATA la macchinosità dell'attuale procedura di assegnazione del medico di base per gli studenti fuorisede e delle difficoltà logistica che dovrebbero affrontare studenti e studentesse se dovessero fare il vaccino esclusivamente nella regione di residenza;

CONSIDERATO il costo esorbitante degli spostamenti per le studentesse e gli studenti fuorisede in caso di obbligo di ritorno al Comune di residenza per l'accesso alla vaccinazione, che per molti potrebbe rivelarsi tale da costituire un impedimento, e vista l'importanza di una campagna vaccinale inclusiva e capillare.

TENUTO CONTO della Mozione "assistenza sanitaria di base agli studenti fuori sede e servizi a tutela del benessere" approvata dal CNSU il 15 novembre 2015

CHIEDE

Che all'interno del Piano Vaccinale Nazionale destinato agli "under-55" sia prevista la possibilità, per gli studenti universitari, di effettuare la vaccinazione contro il SARS-COV-2 gratuitamente presso il sistema sanitario della regione di studio.

 

Il Presidente
Luigi Leone Chiapparino



Versione pdf del documento