Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2021

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2020Estensione del bonus cultura per l’acquisto di dispositivi tecnologici per la DAD

5 dicembre 2020

Roma, 5 dicembre 2020

 

All'attenzione dell'on. Ministro

Prof. Gaetano Manfredi

 

Al Segretario Generale

Dott.ssa Maria Letizia Melina

 

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

E p.c.

All'attenzione dell'on. Ministro

Prof. Roberto Gualtieri

 

Ministero dell'Economia e delle Finanze

 

All'attenzione dell'on. Ministro

Prof.Ssa Lucia Azzolina

Ministero dell'Istruzione

 

All'attenzione dell'on. Ministro

Avv. Dario Franceschini

 

Ministero per i beni culturali e le attività culturali e del turismo

 

All'attenzione dell'on. Ministro

Prof.ssa Paola Pisano

 

Ministero per l'innovazione tecnologica e la digitalizzazione

 

 

Oggetto: Estensione del bonus cultura per l'acquisto di dispositivi tecnologici per la DAD

 

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

 

VISTO l'Art. 34 Cost secondo cui "I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze che devono essere attribuite per concorso";

 

VISTO l'Art. 3 Cost 2 co. secondo cui "È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese";

 

VISTA la Legge di Bilancio 2020 che rinnova il Bonus Cultura nell'importo di euro 300, rivolto a coloro che hanno compiuto il 18esimo anno di età;

CONSIDERATO che molte delle attività per cui il Bonus Cultura è stato previsto, quali cinema, musei, teatri, non sono attualmente fruibili dagli studenti a causa delle misure di contenimento della diffusione epidemiologica imposte dal Governo; e considerato che il sopracitato Bonus esclude la possibilità, per chi lo riceve, di acquistare dispositivi tecnologici;

 

CONSIDERATO che a causa della pandemia da Covid - 19 che ha colpito il nostro Paese dal mese di Marzo 2020, si è dovuti ricorrere alla Didattica a Distanza per la quasi totalità degli istituti sia di istruzione Scolastica che Universitaria;

 

CONSIDERATO che gran parte dei beneficiari del bonus cultura coincidono con studenti Universitari immatricolati al primo anno accademico del proprio percorso di studi;

 

CONSIDERATO che presupposto fondamentale della DAD è l'utilizzo di dispositivi tecnologici quali pc e tablet;

 

CONSIDERATO che il Bonus Docenti permette ai beneficiari di acquistare anche dispositivi tecnologici;

 

CONSIDERATO che secondo l'Istituto Nazionale di Statistica più del 33,8% delle famiglie italiane sono sprovviste di pc e/o tablet. Secondo questa valutazione, quindi, 1 studente su 4 ha difficoltà nel fruire della Didattica a Distanza, che ad oggi, rappresenta l'unica possibilità di continuità del percorso di studi;

 

 

CHIEDE

 

  • che, per tutto il perdurare dell'emergenza pandemica, sia prevista la possibilità per i beneficiari del Bonus di Cultura di accedere con tale bonus anche all'acquisto di dispositivi tecnologici finalizzati all'espletamento della Didattica a Distanza, quali:

- Computer.

- Tablet.

- Smartphone.

- Accessori (es. cuffie, caricabatterie, webcam).

- Componenti software e hardware.

 

 

  • che, l'estensione temporale in cui il Bonus Cultura può essere speso venga ampliata da 12 mesi a 24 mesi, in modo tale da non creare discriminazioni tra gli studenti che ne usufruiscono e ottemperare a quanto stabilito dall'Art. 3 della Costituzione italiana e vista, ad oggi, l'impossibilità di usufruire di molteplici attività a causa dell'emergenza epidemiologica.


Versione pdf del documento