Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2021

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2020Mozione sul Decreto Ministeriale n. 234 del 26-06-2020, “Estensione esonero totale e parziale dal contributo annuale - Università Statali”

22 luglio 2020

 

 

Roma, 24 luglio 2020

 

 

Alla cortese attenzione dell'On. Ministro

Prof. Gaetano Manfredi Ministero dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

 

Al Direttore Generale dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

 

 

LORO SEDI

OGGETTO: Mozione sul Decreto Ministeriale n. 234 del 26-06-2020, "Estensione esonero totale e parziale dal contributo annuale - Università Statali"

Adunanza del 22, 23, 24 luglio 2020

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

VISTO il Decreto Ministeriale n. 234 del 26-06-2020 "Estensione esonero totale e parziale dal contributo annuale - Università Statali";

 

VISTO il Decreto-Legge n. 34 del 19 maggio 2020 "Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID- 19";

 

VISTO il Parere del CNSU relativo al Decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34 "Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19";

 

VISTA la Legge n. 232 del 11 dicembre 2016 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019", in particolare i commi da 252 a 262;

 

CONSIDERATE le conseguenze socioeconomiche derivanti dalla situazione di crisi sanitaria tutt'ora in corso, in particolare i sempre più gravosi ostacoli economici per l'accesso all'istruzione;

 

CONSIDERATO che tali conseguenze si protrarranno quantomeno per la durata del prossimo anno accademico;

 

ESPRIME

Disappunto per l'assenza di confronto con l'intera comunità accademica, attraverso le istituzionali forme del CNSU e del CUN, in via preliminare all'approvazione di tale decreto.

In termini di attuazione della misura di esonero totale e parziale del contributo onnicomprensivo annuale, il Consiglio sottolinea il mancato raggiungimento della soglia reddituale di ISEE pari a 23.000€, raggiungibile coerentemente con le risorse stanziate, utile per rientrare nella fascia di esonero totale della contribuzione.

Per quanto concerne l'articolo 2, inerente i criteri di riparto delle risorse, punto A e punto B, il Consiglio esprime un parere negativo circa l'adozione di un sistema che attribuisce un peso minore a studenti e studentesse a basso indicatore ISEE. Tale criterio potrebbe creare un iniquo svantaggio per Atenei caratterizzati da una comunità studentesca economicamente meno abbiente.

Inoltre, si sottolinea l'assenza di misure di riduzione sul fronte dei criteri di merito, eventualmente utili per compensare le difficoltà scaturite dall'eccezionalità dell'anno accademico che si accinge a concludersi, in similitudine con quanto in via di adozione sul fronte dei bandi per l'accesso ai benefici di diritto allo studio universitario.

 

CHIEDE

 

Al Ministero dell'Università e della Ricerca di esplicitare in via ufficiale l'intenzione di rendere l'incremento del fondo destinato all'esonero totale o parziale del contributo onnicomprensivo annuale stabile negli anni a venire, richiedendo agli Atenei l'adozione di riforme strutturali dei propri regolamenti relativi alla contribuzione studentesca.

 

 



Versione pdf del documento