Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2022

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2019Congedo per partecipazione a procedure concorsuali ed esami dei medici in formazione specialistica

18 dicembre 2019

Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari

 

 

Roma, 16 dicembre 2019

 

Alla cortese attenzione

 

dell'On. Ministro

 

dott. Lorenzo Fioramonti

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

dell'On. Vice Ministro

 

dott.ssa Anna Ascani

 

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

Al Capo Dipartimento

 

prof. Giuseppe Valditara

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Direttore Generale

 

dott.ssa Maria Letizia Melina

 

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Direttore Generale

dott. Daniele Livon

 

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

LORO SEDI

 

 

 

Oggetto: congedo per partecipazione a procedure concorsuali ed esami dei medici in formazione specialistica

 

 

Adunanza del 16 dicembre 2019

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

 

VISTO l'art. 37 del D.Lgs. n.368/1999 e successive modifiche;

 

VISTO il D.P.C.M. 6/7/2007 recante "Definizione schema tipo del contratto di formazione specialistica dei medici" che prevede che "Non determinano interruzione della formazione, né sospensione del trattamento economico, le assenze per motivi personali preventivamente autorizzate, che non superino i trenta giorni lavorativi complessivi nell'anno di pertinenza del presente contratto e che non pregiudichino il raggiungimento degli obiettivi formativi";

 

VISTO l'art. 1 comma 547 della Legge n. 145 del 30 dicembre 2018 come modificato dall'art.12 del DL n.35 del 30 aprile 2019 " I medici e i medici veterinari iscritti all'ultimo anno del corso di formazione specialistica nonché, qualora questo abbia durata quinquennale, al penultimo anno del relativo corso sono ammessi alle procedure concorsuali per l'accesso alla dirigenza del ruolo sanitario nella specifica disciplina […]";

 

TENUTO CONTO della necessità di assentarsi dal programma di formazione nei giorni necessari per partecipare alle procedure concorsuali e che spesso queste sono espletate in regioni diverse da quelle in cui i medici specializzandi risiedono, richiedendo pertanto più di un giorno di assenza per ogni concorso;

 

TENUTO CONTO che il dirigente medico può assentarsi, per massimo otto giorni all'anno, per partecipazione a concorsi od esami (art.36 del CCNL dell'area sanità);

 

TENUTO CONTO che "l'impegno richiesto per la formazione specialistica è pari a quello previsto per il personale medico del Servizio sanitario nazionale a tempo pieno" (art. 4 comma 2 dello schema tipo di contratto di formazione specialistica dei medici);

 

TENUTO CONTO che nei trenta giorni di assenze consentite per motivi personali agli specializzandi, già ricadono tutte quelle condizioni che nei contratti del personale sanitario prevedono invece periodi di congedo a parte (matrimonio, lutto, procedure concorsuali, congedo di paternità, etc…);

 

CHIEDE

 

Di emanare una circolare affinché i giorni necessari per l'espletamento delle procedure concorsuali durante il periodo della formazione non siano computati nei 30 giorni di assenze consentite agli specializzandi per motivi personali.

 

 

 

 

Il Presidente

Luigi Leone Chiapparino



Versione pdf del documento