Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2019Rinnovo del tavolo istituzionale tra MIUR, FONDAZIONE FALCONE, CNSU E CRUI istituito con il protocollo d’intesa per la “sensibilizzazione e formazione del mondo accademico per promuovere la cultura della memoria, dell’impegno e della legalità”

8 maggio 2019

Roma, 17 aprile 2019

 

Alla cortese attenzione

dell'On. Ministro

prof.  Marco Bussetti

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

dell'On. Vice Ministro

dott. Lorenzo Fioramonti

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

Al Capo Dipartimento

prof. Giuseppe Valditara

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Direttore Generale

dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Presidente della CRUI

Prof. Gaetano Manfredi

 

Al Presidente della Fondazione Falcone

Prof.ssa Maria Falcone

 

LORO SEDI

 

OGGETTO: RINNOVO DEL TAVOLO ISTITUZIONALE TRA MIUR, FONDAZIONE FALCONE, CNSU E CRUI ISTITUITO CON IL PROTOCOLLO D'INTESA PER LA "SENSIBILIZZAZIONE E FORMAZIONE DEL MONDO ACCADEMICO PER PROMUOVERE LA CULTURA DELLA MEMORIA, DELL'IMPEGNO E DELLA LEGALITÀ"

 

Adunanza del 17 aprile 2019

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI


CONSIDERATO che ogni 23 maggio la Fondazione "Giovanni e Francesca Falcone" si fa promotrice a Palermo della cerimonia conclusiva del percorso di educazione alla Legalità in ricordo delle vittime di mafia ed in particolare delle stragi di Capaci e Via D'Amelio, nelle quali persero la vita: il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Rocco Dicilo, Antonino Montinaro e Vito Schifani, il giudice Paolo Borsellino con gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina;

 

CONSIDERATO che la Direzione Generale per lo Studente, l'integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del MIUR coinvolge da anni gli studenti delle scuole superiori in occasione di questa ricorrenza;

 

CONSIDERATO che in occasione del XXIV anniversario della Strage di Capaci, a seguito del periodo di sperimentazione in cui la Fondazione "Giovanni e Francesca Falcone" ha per la prima volta coinvolto le Università di Catania, Foggia, Milano e Palermo, veniva sottoscritto il protocollo d'intesa per la "Sensibilizzazione e formazione del mondo accademico per promuovere la cultura della memoria, dell'impegno e della legalità" con lo scopo, attraverso iniziative organizzate durante l'anno nell'ambito del progetto "Università per la legalità", di diffondere i valori della legalità e della sana convivenza civile;

 

CONSIDERATO l'avvicendarsi del termine finale del protocollo in oggetto, nonché la rilevanza del coinvolgimento delle Università italiane nel promuovere i valori della memoria, della legalità e della cultura antimafia.

 

CHIEDE

Che il Ministro, d'intesa con la Fondazione "Giovanni e Francesca Falcone", ribadendo la necessità di promuovere nell'ambito delle Istituzioni appartenenti al sistema dell'istruzione superiore italiana dei valori considerati in mozione, rinnovi l'intento di promuovere un tavolo istituzionale per lo svolgimento di iniziative di cittadinanza attiva sui temi menzionati assicurando, medio tempore, la continuità delle azioni già in essere in materia di educazione alla legalità, sia a livello nazionale sia nell'ambito di azioni analoghe a livello europeo ed internazionale.

 

 

La Presidente

Anna Azzalin



Versione pdf del documento