Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2017Mozione riguardante la richiesta di ottimizzazione delle risorse finalizzate allo svolgimento del concorso ssm e di cfsmg a partire dall’a.a. 2017-2018

22 dicembre 2017

 

Ministero dell'Istruzione,

dell'Università e della Ricerca

Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari

 

Roma, 22 Dicembre 2017

 

All'On. Ministro Valeria Fedeli

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

All'On. Ministro Beatrice Lorenzin

Ministero della Salute

 

e p.c.

 

Al Direttore Generale

Dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Presidente

Prof.ssa Carla Barbati

Consiglio Universitario Nazionale

 

Al Coordinatore

Prof. Andrea Lenzi

Conferenza Permanente dei Presidenti dei CLM di Medicina e Chirurgia

 

All'Osservatorio Nazionale della Formazione Medica Specialistica

 

LORO SEDI

 

OGGETTO: MOZIONE RIGUARDANTE LA RICHIESTA DI OTTIMIZZAZIONE DELLE RISORSE FINALIZZATE ALLO SVOLGIMENTO DEL CONCORSO SSM E DI CFSMG A PARTIRE DALL'A.A. 2017-2018

Adunanza n. XI del  21 e 22 dicembre 2017

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

 

 

VISTO il decreto n. 130 del 10 agosto 2017, che definisce il regolamento concernente le modalità per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione in medicina, ai sensi dell'art. 36, comma 1, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 368, con particolare riferimento alla tempistica prestabilita per l'emanazione del bando di concorso, fissata al 30 aprile di ogni anno;

VISTA la "Mozione inerente la richiesta di tempestivi provvedimenti volti al miglioramento dell'impianto del concorso di accesso alle scuole di specializzazione di area medica", approvata durante l'adunanza n. V del 9 e 10 marzo 2017 del CNSU;

 

CONSIDERATO che con la nuova Legge di bilancio occorre programmare il capitolo di spesa per lo stanziamento triennale (2017/2018-2019/2020) dei contratti di formazione specialistica;

 

CONSIDERATA la necessità impellente di allineare il contingente di medici neolaureati, frutto del numero programmato di accessi in medicina e la disponibilità di contratti di Formazione Medica Specialistica e di borse per il Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale (CFSMG).

 

CHIEDE

Il reperimento e lo stanziamento continuativo di un numero di contratti di formazione medica specialistica e di borse per il CFSMG adatto a sopperire le esigenze di formazione di personale specializzato su tutto il territorio nazionale, in linea con le proiezioni di crescita dei laureati al corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia.

 

Lo svolgimento del concorso di accesso al CFSMG con tempistica contigua a quella dello svolgimento del concorso di accesso SSM, in particolare con l'emanazione di una graduatoria unica nazionale del CFSMG solo al termine delle procedure di immatricolazione dei vincitori del concorso SSM, al fine di evitare i probabili sprechi di borse destinate al CFSMG determinati da rinunce da parte di quei candidati che risultino successivamente vincitori SSM.

 

 

Il Presidente

Anna Azzalin



Versione pdf del documento