Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2014Presunte irregolarità verificatesi durante i concorsi regionali per l’ammissione al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale 2014-2017

26 settembre 2014

Roma,  26 Settembre 2014

 

Alla c.a.

Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca

On.le Stefania GIANNINI

Ministro della Salute

On.le Beatrice LORENZIN

LORO SEDI

 

 

Oggetto: Presunte irregolarità verificatesi durante i concorsi regionali per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale 2014-2017

 

Adunanza n. 8 del 25 e 26 settembre 2014

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

ADOTTA ALL'UNANIMITA' LA SEGUENTE RACCOMANDAZIONE

 

VISTI i "Bandi concorsi pubblici, per esami, per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in medicina generale 2014-2017" delle varie regioni italiane che, negli articoli relativi allo svolgimento della prova, impediscono ai candidati di "portare con sé appunti , manoscritti, libri o pubblicazioni di qualunque specie, nonché apparecchi informatici e telefonini cellulari o altri mezzi di trasmissione a distanza di qualsiasi tipo o natura"  e di "comunicare tra loro verbalmente o per iscritto ovvero di mettersi in relazione con altri, salvo che con i membri della commissione esaminatrice";

CONSIDERATE le numerose segnalazioni relative ad irregolarità avvenute durante le prove concorsuali del 17 Settembre 2014, quali uso di libri, smartphone ed altri dispositivi connessi ad internet  e collaborazione tra candidati ai fini dello svolgimento della prova, documentate da fotografie scattate con smartphone e diffuse successivamente tra gli studenti;

 

CHIEDE

 

L' attivazione delle idonee verifiche sullo svolgimento della prova e sul mancato controllo attuato dalle commissioni, per fare chiarezza sulla regolarità del concorso.

In caso di irregolarità accertate, l'immediato annullamento e la conseguente ripetizione del concorso con massima implementazione dei sistemi di sorveglianza e di controllo sui candidati e con l'attuazione di tutte le misure necessarie a garantire il regolare svolgimento del concorso.

L'adozione di opportune misure di controllo e sorveglianza sull'imminente concorso nazionale per l'ammissione alle Scuole di specializzazione in Medicina a.a. 2013/14 di Ottobre 2014.

 

 

Il Presidente

Andrea Fiorini



Versione pdf del documento