Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageMozioni2012Mozione riguardante l’emanazione del Decreto Ministeriale di Ripartizione del Fondo Nazionale per il diritto allo studio

21 dicembre 2012

Spedito il
Roma, 21 dicembre 2012
prot.58

Alla c.a. Ministro
Prof. Ing. Francesco PROFUMO
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

E p.c.
Direttore generale
Dott. Daniele LIVON
Direzione generale Università, studente e diritto allo studio universitario

Oggetto: Mozione riguardante l'emanazione del Decreto Ministeriale di Ripartizione del Fondo Nazionale per il diritto allo studio.

Adunanza n. 15 del 21 Dicembre 2012

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

ADOTTA ALL'UNANIMITA' LA SEGUENTE MOZIONE

VISTO       l'art. 4 comma 13 del DPCM 9 aprile 2011 che afferma: "Entro due mesi dalla pubblicazione delle graduatorie, e comunque entro e non oltre il 31 dicembre, è erogata agli studenti beneficiari la prima rata semestrale delle borse di studio in servizi ed in denaro";

CONSIDERATO che ad oggi non è ancora arrivata alle regioni comunicazione alcuna della quota dell'anticipo della ripartizione del fondo nazionale per il diritto allo studio per l'anno accademico 2012/2013;

CONSIDERATO che nella regione Emilia Romagna l'ente regionale per il diritto allo studio ha dichiarato "non assegnatari" di borsa di studio più di metà delle matricole risultate idonee, giustificando tale scelta, in una comunicazione agli idonei stessi, con la mancata erogazione della quota regionale del Fondo nazionale per il diritto allo studio di competenza ministeriale;

CONSIDERATO che in molte altre regioni come il Lazio e l'Umbria si stanno verificando situazioni simili o comunque ritardi nell'erogazione delle borse di studio dovuti alle medesime ragioni,

CHIEDE

quali sono le motivazioni alla base di tale ritardo negli adempimenti ministeriali in merito all'erogazione alle regioni dell'anticipo del fondo nazionale per il diritto allo studio universitario per l'anno accademico 2012/2013.

CHIEDE

di procedere immediatamente alla comunicazione e alla successiva erogazione alle regioni dell'anticipo del fondo nazionale per il diritto allo studio universitario per l'anno accademico 2012/2013 in modo da garantire l'erogazione delle borse di studio a tutti gli idonei come garantito dal DPCM 9 Aprile 2001 e dalla Costituzione Italiana.

Il Presidente

Mattia Sogaro



Versione pdf del documento