Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina



19 aprile 2011

 

Prot. n. 25

Spedito il 19 Aprile 2011

Roma, 19 aprile 2011

Alla c.a. Ministro

On.le Avv. Mariastella GELMINI

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

E p.c. Direttore Generale

Dott. Marco TOMASI

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

SEDE

Oggetto: Mozione su Fondo Finanziamento Ordinario 2011

Adunanza del 18-19 Aprile 2011

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

VISTA         la Legge 13 Dicembre 2010, n° 22° recante "Disposizioni per la Formazione del Bilancio Annuale Pluriennale dello Stato" (Legge di Stabilità 2011),

 

VISTO         in particolare lo stanziamento disponibile sul Capitolo n°1694 dello stato di previsione della spesa;

 

VISTO         il Decreto Ministeriale 21 Decembre 2010, n°655 recante "Criteri di Ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario (FFO) delle Università dell'anno 2010".

 

APPROVA ALL'UNANIMITÀ LA SEGUENTE MOZIONE:

 

RILEVA POSITIVAMENTE

 

che su sollecitazione del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU), l'Ononerove Ministro del MIUR, Avv. Mariastella Gelmini e il Direttore Generale MIUR, Dott. Marco Tomasi, avevano formalmente accettato la proposta del Consiglio stesso, di comunicare alla Università la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario 2011, entro il mese di Marzo 2011.

 

RILEVA INVECE IL FATTO GRAVE

 

che, in data odierna (18 Aprile 2011) la ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario 2011, indispensabile alla formazione del Bilancio Previsionale degli Atenei, non è ancora stato comunicato agli stessi.

 

RITIENE INDISPENSABILE E CHIEDE

 

che, i dati relativi la distribuzione del Fondo di Finanziamento Ordinario 2011, siano comunicati alle Università entro e non oltre il mese di Maggio 2011

 

CHIEDE

che il CNSU venga attivamente coinvolto, sin da ora, nella definizione dei criteri per il riparto della quota premiale del Fondo, con particolare riferimento all'introduzione dell'opinione degli studenti tra i parametri per la valutazione della didattica.

 

CHIEDE

 

che venga quanto prima avviato un iter di completa revisione delle modalità di acquisizione delle opinioni degli studenti sulla qualità della didattica, attraverso l'istituzione di un gruppo di lavoro

 

AUSPICA INFINE

 

che la dotazione del Fondo per il Finanziamento Ordinario sia incrementata.

Il Presidente

Mattia Sogaro



Versione pdf del documento