Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2019-2021

Indice della pagina


  • Home pageDocumenti2020Interrogazione sullo stato di apertura e di accesso a biblioteche e archivi e sui relativi protocolli di fruizione del materiale

8 ottobre 2020

Roma, 7 ottobre 2020

 

Alla cortese attenzione dell'On. Ministro

prof. Gaetano Manfredi Ministero dell'Università e della Ricerca

 

dell'On. Sottosegretario di Stato dott. Giuseppe De Cristofaro

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

 

All'On. Ministro dott. Dario Franceschini

Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo

 

 

Al Segretario Generale

dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Università e della Ricerca

 

 

LORO SEDI

Oggetto: Interrogazione sullo stato di apertura e di accesso a biblioteche e archivi e sui relativi protocolli di fruizione del materiale

Adunanza del 6 e 7 ottobre 2020

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

 

CONSIDERATO che le misure di contenimento della epidemia da COVID-19, tra cui la chiusura dei dipartimenti universitari, hanno provocato il blocco delle attività di ricerca per un periodo considerevole;

 

CONSIDERATO che questo Consiglio, con parere trasmesso al Ministero in data 25 marzo, chiedeva, tra le altre misure "la predisposizione di strumenti di accesso da remoto alle risorse bibliografiche e ad ogni database e/o software allo stato attuale accessibile solo mediante rete di ateneo, anche mediante l'impiego  di convenzioni tra università o istituzioni di ricerca"

 

CONSIDERATO che allo stato attuale, numerosissime risorse bibliografiche e archivistiche funzionali alla prosecuzione del lavoro di ricerca risultano accessibili esclusivamente mediante consultazione fisica in biblioteche e archivi;

 

CONSIDERATO che numerose biblioteche e archivi, in ragione delle misure di contenimento del contagio da COVID-19 hanno adottato orari di apertura ridotti, con modalità di prenotazione delle visite tali per cui, dato l'alto numero dei richiedenti, l'accesso non è funzionale alla consultazione piena e continuativa del materiale;

 

CONSIDERATO ALTRESI' che i protocolli di consultazione del materiale bibliografico e archivistico, pur preordinati alla riduzione del rischio, contraggono significativamente il numero degli utenti a cui è consentita la consultazione;

 

RITENUTO che tali circostanze abbiano in definitiva un impatto negativo sulla programmazione delle attività di ricerca dei singoli e sulla loro efficace prosecuzione;

 

RAVVEDUTA la necessità di un intervento organico;

 

 

CHIEDE

-                        Che il Ministero, di concerto con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, si adoperi per il potenziamento degli orari di apertura di biblioteche e archivi;

-                        Che, parimenti, il Ministero si adoperi per la modifica dei restrittivi protocolli di fruizione del materiale bibliografico;

-                        Che il Ministero si adoperi per dare impulso alla attività di digitalizzazione del sistema bibliotecario nazionale;

-                        Che siano fornite a questo Consiglio costanti informazioni su ciascuna delle questioni di cui sopra.

 

 

 



Versione pdf del documento