Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageDocumenti2017Interrogazione circa la destinazione delle risorse previste dal Decreto Legge n. 104/2013 Al Fondo Integrativo Statale

15 marzo 2017

Roma,  9 marzo 2017

 

Alla cortese attenzione

dell'On. Ministro

Valeria Fedeli

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

Al Capo Dipartimento

prof. Marco Mancini

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Direttore Generale

dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

LORO SEDI

OGGETTO: INTERROGAZIONE CIRCA LA DESTINAZIONE DELLE RISORSE PREVISTE DAL DECRETO LEGGE N. 104/2013 AL FONDO INTEGRATIVO STATALE.

Adunanza n. 5 del 9 e 10 marzo 2017

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

VISTO il Decreto-Legge 12 settembre 2013, n. 104 «Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca.»; in particolare art. 2, comma 2-quater, dopo il comma 1 dell'articolo 48 del codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, e' inserito il seguente: «1-bis. L'Agenzia versa il 3 per cento del totale delle somme di cui al comma 1 al fondo integrativo statale per la concessione di borse di studio, di cui all'articolo 18 del decreto legislativo 29 marzo 2012, n. 68».

CONSIDERATO che dopo più di tre anni, ancora non è stata attuata questa norma, non essendo stata destinata per il Fondo Integrativo Statale alcuna parte delle somme previste dall'art.48 del codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione;

 

CONSIDERATI i dati disponibili in banca dati del MIUR che fotografano la gravissima situazione del Diritto allo Studio Universitario in Italia, con un numero di Idonei Non Beneficiari di borsa di studio costantemente superiore al 20% degli Idonei dall'A.A. 2010/11 fino all'A.A. 2014/15;

 

CHIEDE

che si dia immediata attuazione a quanto previsto dal Decreto Legge n.104/2013 individuando le opportune risorse e destinandole al Fondo Integrativo Statale 2016.

 

Il Presidente
Anna Azzalin



Versione pdf del documento