Emblema della Repubblica Italiana

Consiglio Nazionale degli
Studenti Universitari

Ministero dell'Università e della Ricerca

2016-2019

Indice della pagina


  • Home pageDocumenti2016 Raccomandazione riguardo i prossimi processi relativi alla formazione iniziale dei docenti

13 dicembre 2016

Roma,  13 novembre 2016

 

Alla cortese attenzione

dell'On. Ministro

Valeria Fedeli

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

e p.c.

Al Capo Dipartimento

prof. Marco Mancini

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

Al Direttore Generale

dott.ssa Maria Letizia Melina

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

 

LORO SEDI

 

 

OGGETTO: RACCOMANDAZIONE RIGUARDO I PROSSIMI PROCESSI RELATIVI ALLA FORMAZIONE INIZIALE DEI DOCENTI

 

Adunanza n. 3 del 12 e 13 dicembre 2016

 

IL CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI

 

VISTA la Legge n. 107 del 13 luglio 2015 "Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti" e, in particolare, il comma 181 che elenca le deleghe al Governo;

CONSIDERATO l'estremo ritardo accumulato per l'attivazione del terzo ciclo di TFA rispetto alle iniziali promesse del Ministero;

RICHIAMATE alcune indiscrezioni pervenute per mezzo stampa relative alla volontà del Ministero di non attivare un III ciclo di TFA;

CONSIDERATA la necessità di garantire agli studenti e alle studentesse attualmente iscritti ai corsi di laurea magistrale una modalità di abilitazione all'insegnamento nelle scuole primarie e secondarie;

RICHIAMATA l'ordinanza del Consiglio di Stato del 3 novembre 2016, n. 06956/2016 relativa alla partecipazione dei dottori di ricerca al concorso nazionale per il reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno dell'organico dell'autonomia della scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di I e II grado;

RICHIAMATA la mozione del CNSU "Richiesta di attivazione di un ciclo di TFA ogni anno fino al 2017 per l'abilitazione all'insegnamento" approvata il 5 marzo 2015;

RICHIAMATE le interrogazioni del CNSU sull'attivazione di un terzo ciclo TFA dell'8 maggio 2016 e del 16 novembre 2016 per le quali non sono ancora pervenute risposte;

CONSIDERATI i limiti riscontrati nei meccanismo di attivazione e selezione dei precedenti cicli di TFA e la relativa disomogeneità nelle comunicazioni riguardanti precise tempistiche e modalità di attuazione;

 

RACCOMANDA

 

al MIUR di prestare massima attenzione riguardo ai prossimi processi relativi alla formazione iniziale dei docenti, al fine di garantire un sistema inclusivo e di qualità e, nello specifico, di attivare in tempi celeri un III ciclo di TFA e di coinvolgere pienamente il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari nella discussione relativa alla formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente della scuola secondaria oggetto di delega al Governo, in particolare per quanto riguarda l'attuale condizione dei dottori di ricerca;

di prevedere misure volte ad assorbire tutti gli abilitati in graduatoria.

 

 

Il Presidente

Anna Azzalin



Versione pdf del documento